Sostieni Piccole Stelle d'Africa

Perchè Donare

Sostenere l’associazione Piccole Stelle D’africa significa dare un concreto aiuto ai bambini della Costa d’Avorio in estrema povertà ed indigenza, garando loro uno stabile sostegno a distanza rivolto alla salute, all’istruzione e alla loro dignità di persona.

Come aiutarci

Puoi farci avere il contributo tramite:
Bonifico bancario presso la UniCredit Banca di Roma agenzia di Ancona Baraccola A
con le seguenti coordinate bancarie:
IBAN: IT34Y0200802623000401220247
(E’ possibile non pagare il costo del bonifico andando in un sportello Unicredit Banca di Roma.)

Versamento in conto corrente postale: c/c n° 77880128
Intestato a: Associazione “Piccole stelle d’Africa odv” Causale: Adozione a distanza (o erogazione liberale)

> Bollettino Postale

Conservate la ricevuta, bancaria o postale dell’offerta, le donazioni a sostegno dell’Associazione sono deducibili o detraibili fiscalmente nei limiti previsti dalla normativa vigente.

Aderire è davvero semplice e non ha alcun costo per te: dovrai solo mettere la tua firma e il numero del codice fiscale della nostra associazione nell’apposito spazio della dichiarazione dei redditi riservato al sostegno del volontariato e delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale (O.N.L.U.S.) che trovi nei modelli 730, UNICO e CUD.

codice fiscale dell’associazione 93110370421

I momenti più belli ed importanti della nostra vita possono essere arricchiti da un gesto di solidarietà concreta.
La Bomboniera Solidale è la scelta di sostituire l’acquisto delle classiche bomboniere con una donazione libera ad un progetto dell’Associazione Piccole stelle d’Africa.
La scelta di regalare una Bomboniera Solidale è comunicata attraverso un cartoncino personalizzato che attesta la donazione fatta dai festeggiati all’Associazione.

> Scarica il catalgo delle nostre proposte

Agevolazioni Fiscali

Le donazioni raccolte per l’Associazione Piccole Stelle d’Africa godono dei benefici fiscali che la legge riserva alle Organizzazioni di Volontariato.
Le persone fisiche e le aziende possono portare in detrazione o in deduzione le somme donate.
Le persone fisiche possono:

  • detrarre l’importo donato al 35% (fino a 30.000 € di donazione);
  • dedurre l’importo donato senza limite assoluto ma entro il 10% del reddito complessivo dichiarato.

Le aziende possono dedurre l’importo donato senza limite assoluto ma entro il 10% del reddito complessivo dichiarato.
N.B.: in caso di deduzione, se l’importo donato supera il valore del reddito complessivo dichiarato al netto di altre deduzioni (anche nel caso di donazione da impresa), la parte di deduzione non goduta può essere riportata nelle dichiarazioni successive, fino al quarto periodo d’imposta successivo.